Questa mattina abbiamo effettuato un sopralluogo, con il funzionario regionale Dott. Palmesano e con il Geologo Dott. Duregon, in località Giordana, sulla strada Chiaverano Andrate e in località Terrico Sopra. Il sopralluogo nella strada Chiaverano-Andrate è stato effettuato anche, per conto della Provincia di Torino, dal Dott. Giai, dal Sig. Marciano e da un responsabile della Protezione Civile Provinciale.

La situazione al momento è la seguente:

1) Strada Chiaverano - Andrate

Rimane chiusa e lo rimarrà fino a che verrà messa in sicurezza. Circa 200 mt dopo l'l'incrocio con la SSP 419 (la strada che porta alla galleria) andando verso Andrate, sul versante destro si sono verificati alcuni smottamenti che hanno fatto muovere alcuni massi, due di grosse dimensioni, che ora sono in bilico sul versante e potrebbero ancora muoversi raggiungendo la strada. Si deve quindi intervenire con lavori urgenti per consolidare i massi oppure per farli brillare. Oggi verrà emessa un'ordinanza per dare subito il via ai lavori ma si prevede che la strada non potrà essere riaperta per almeno 7/10 giorni.

Masso strada per andrate Masso su strada per Andrate

2) Ordinanza di sgombero in varie località

L'ordinanza è stata revocata temporaneamente in attesa dell'evoluzione delle condizioni metereologiche. Rimane comunque in vigore per le abitazioni di località Giordana vicine al punto in cui si è staccata la frana (n. 3 abitazioni). Di conseguenza è stata revocata anche l'ordinanza di chiusura al transito di Via Burolo. Entro domani verrà emessa un'ordinanza per intervenire sul posto con lavori urgenti di consolidamento del corpo della frana e di verifica della situazione sulle falde acquifere per prevenire nuovi distacchi.

Frana Giordana

 3) Località Terrico Sopra

Nella strada che passa sopra Località Terrico Sopra, nel tratto dopo le case e prima di arrivare al punto di scollinamento, in un tratto di circa 15 metri si è distaccato il muro di sostegno della strada. La strada è quindi non transitabile ed è necessario intervenire nella ricostruzione del muro. Al momento non è possibile prevedere i tempi per l'esecuzione dei lavori.

Località Terrico Sopra

INFORMATIVA: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per avere ulteriori notizie sui coockie e sulla nostra privacy policy clicca il link privacy policy.

  Accetto i coockie su questo sito.
EU Cookie Directive Module Information