Nel Consiglio Comunale dello scorso 30 Novembre sono state approvate due variazioni al bilancio di previsione 2015 che consentiranno di effettuare in tempi brevi alcuni nuovi lavori e di assegnare alcuni incarichi professionali.

Considerata la tipologia e l'importanza di questi interventi, elencati di seguito, spiace che il gruppo di minoranza abbia votato contro su ogni punto in discussione.

La variazione ha previsto un nuovo stanziamento per un'impegno totale di 82.764E ricavato dall'avanzo di amministrazione che, unito a quanto già disponibile in bilancio ma non ancora speso, consentirà di effettuare i seguenti interventi:

  • Incarico per la redazione della variante parziale al Piano Regolatore Generale (17.764E)
  • Incarico per uno studio geologico dei versanti della Serra per evidenziare possibili rischi di dissesto (10.000E)
  • Incarico per un'indagine strutturale sugli edifici comunali Municipo, Pluriuso ed Ecomuseo i quali presentano segni di potenziali problemi per i quali deve essere valutata l'entità (10.000E)
  • Acquisto nuovi giochi per il parco giochi in sostituzione di quelli rotti (5.000E)
  • Asfaltatura di un tratto di Via Speri Gastaldo Brac (per una superficie totale di 960 Mq) e sistemazione di due tratti di strada in località Remondenca (32.000E)
  • Sistemazione tetto Teatro Bertagnolio (10.000E)
  • Sistemazione attrezzature e palcoscenico Teatro Bertagnolio (3.500E)
  • Pulizia del Rivo della Serra a Chiaverano (dal cimiterò alla vasca dell'acquedotto) e del Rivo San Pietro di Bienca (esclusa l'area boscata) (22.640E)
  • Sostituzione guaina di impermeabilizzazione del Municipio (13.700E)
  • Sostituzione caldaia Palestrina (2.800E)
  • Riparazione muro pericolante in Via Alazzetta (10.100E)
  • Verifica e sistemazione impianti di messa a terra sugli edifici comunali (4.200E)
  • Sistemazione muro in Via Case Nassio (8.000E)