Dal 30 Dicembre 2015 al 6 Gennaio 2016 su tutto il territorio del Comune saranno proibiti l'accensione e i lanci di fuochi d'artificio, lo sparo di petardi, lo scoppio di mortaretti, razzi ed altri artifici pirotecnici.

L'ordinanza è stata emessa a tutela dell'incolumità delle persone ma anche per la tutela degli animali in quanto i forti rumori, oltre a ingenerare in loro una forte reazione di spavento, li porta a perdere l'orientamento con il rischio di smarrimento o investimento.

L'inosservanza dell'ordinanza è punita con la sanzione di 500E.

Scarica il testo dell'ordinanza