Dopo alcune settimane nelle quali il numero di positivi nel nostro paese si era azzerato ora abbiano un nuovo caso di tampone positivo.

Si pensava che l'estate, con il caldo e la vita all'aria aperta, avrebbe eliminato la possibilità di contagio ma così non è.

Certamente la situazione è nettamente migliorata rispetto a qualche mese fa ma il pericolo di contagio non è scomparso.

In attesa che venga prodotto un adeguato vaccino c'è una sola cosa da fare ed è il rispetto delle regole di distanziamento e di uso delle mascherine.

Pensare che tutto sia passato e che non esista più pericolo è assolutamente da evitare così come sono da evitare i comportamenti irresponsabili che comportano assembramenti incontrollati.

Il numero aggiornato di casi positivi è quindi di 8 contagiati, con 2 deceduti.