Il centro vaccinale di Bollengo, aperto recentemente grazie ad una iniziativa dell'Unione della Serra, ha la necessità di disporre di volontari per controllare e gestire l'afflusso delle persone.

Nonostante la disponibilità di medici, infermieri e personale amministrativo garantita dall'ASL, la presenza dei volontari è indispensabile per il funzionamento del centro vaccinale.

Al momento questa attività è svolta dai gruppi AIB e Protezione civile dei comuni dell'Unione ma, considerato che il centro deve rimanere aperto ogni giorno della settimana e che lo sarà almeno fino a dopo l'estate, sono necessari nuovi volontari.

L'impegno richiesto è di una mezza giornata da dedicare almeno 2/3 al mese secondo le proprie possibilità.

Se raccoglieremo un numero di adesioni sufficiente, costituiremo ufficialmente in tempi brevi un gruppo comunale di volontari dotandolo di statuto e organi statutari.

Ogni volontario sarà assicurato a spese del Comune.

Per dare la propria adesione è necessario contattare il Comune al n. 0125 54805 oppure all'email This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it..

La sconfitta del coronavirus dipende sempre più da una vaccinazione massiva. Per fare questo serve l'aiuto di tutti. Grazie!