Responsabile

Arch. Sara Massè

Cantonieri  Anak Ualtù Perego

IMPORTANTE

L’ufficio tecnico comunale, attualmente non effettua apertura diretta al  pubblico, per necessità si chiede agli utenti e ai professionisti di Inviare richieste tramite email agli indirizzi di seguito indicate, le richieste verranno visionate e riscontrate nel più breve tempo possibile

e-mail

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

PEC

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Orario al pubblico svolto  in sola modalità  telefonica

contattare il n. 334 6738622   nelle fasce orarie indicate per richieste e informazioni

 

 

Lunedì dalle 10,00 alle 12,00

Mercoledì dalle 14,00 alle 16,00

 

Si ricorda ai Professionisti che l’ufficio tecnico non effettua istruttorie preventive,fornisce chiarimenti relativi a normative comunali (consultabili e scaricabili sul sito istituzionale dell’Ente ai link sotto riportati)

 

Le pratiche edilizie vanno presentate su portale MudePiemonte: http://www.mude.piemonte.it/site/documenti-e-guide-per-i-comuni

(Si ricorda che le pratiche paesaggistiche andranno presentate singolarmente e non all’interno alla pratica edilizia)

 

 

Si allega inoltre breve e non esaustiva raccolta di testi normativi nazionali e regionali utili e scaricabili autonomamente:

 LINK


 

 

 

 link utili:

 PRGC- RIE : https://comune.chiaverano.to.it/amministrazione-trasparente/pianificazione-e-governo-del-territorio/il-piano-regolatore-generale

 Diritti di segreteria:  https://comune.chiaverano.to.it/documenti-e-modulistica/documenti-vari

 NORMATIVA NAZIONALE IN VIGORE

https://comune.chiaverano.to.it/amministrazione-trasparente/pianificazione-e-governo-del-territorio/normativa

 MODULISTICA

folder Modulistica

https://comune.chiaverano.to.it/amministrazione-trasparente/pianificazione-e-governo-del-territorio/modulistica-1

 

AGGIORNAMENTO - 18.03.2020

Si rende noto che, con Decreto-Legge n. 18 del 17 marzo 2020 (G.U. n.70 del 17/3/2020), sono state introdotte le prescrizioni di cui all’art.103 “Sospensione dei termini nei procedimenti amministrativi ed effetti degli atti amministrativi in scadenza” che riguardano anche l’attività edilizia:

  • Ai fini del computo dei termini ordinatori o perentori, propedeutici, endoprocedimentali, finali ed esecutivi, relativi allo svolgimento di procedimenti amministrativi su istanza di parte o d’ufficio, pendenti alla data del 23 febbraio 2020 o iniziati successivamente a tale data, non si tiene conto del periodo compreso tra la medesima data e quella del 15 aprile 2020. Le pubbliche amministrazioni adottano ogni misura organizzativa idonea ad assicurare comunque la ragionevole durata e la celere conclusione dei procedimenti, con priorità per quelli da considerare urgenti, anche sulla base di motivate istanze degli interessati. Sono prorogati o differiti, per il tempo corrispondente, i termini di formazione della volontà conclusiva dell’amministrazione nelle forme del silenzio significativo previste dall’ordinamento.
  • Tutti i certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi comunque denominati, in scadenza tra il 31 gennaio e il 15 aprile 2020, conservano la loro validità fino al 15 giugno 2020”.

__________________________________________________________________________________________________________

Si avvisa che le istanze edilizie vanno presentate attraverso il sistema M.U.D.E. Piemonte. Non saranno accettate le pratiche in modalità cartacea.

logo mude1200

ADEGUAMENTO DELLA MODULISTA EDILIZIA AL Dlgs 222/2016: Vai alla pagina con la modulistica